FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Aveva in casa 225 chili di hashish: arrestato un uomo di Montegranaro

Blitz dei Carabinieri di Macerata e Monte San Giusto: fermati anche tre maghrebini

1.020 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

Un italiano di Montegranaro teneva nascosti in un seminterrato sotto casa trolley, borsoni e scatoloni, che contenevano ben 225 chilogrammi di hashish.

E’ stata messa a segno dai Carabinieri di Macerata e Monte San Giusto l’operazione che ha portato all’arresto dell’uomo e al fermo di tre persone, ritenute sue complici, residenti nel Maceratese ma di origine maghrebina.

I militari hanno operato un blitz nell’abitazione del montegranarese, trovando l’ingente quantità di stupefacente. I controlli e gli accertamenti dei Carabinieri hanno poi ricostruito una rete di smercio di hashish che, proveniente da Africa del nord e Spagna, transitava per il Ventimiglia e Milano prima di giungere nel Maceratese e nel Fermano, dove veniva venduto su gran parte del territori provinciali e anche fuori regione.

L’Autorità Giudiziaria di Fermo su pronuncerà sull’arrestato e sui fermati: l’accusa che pende su di loro è di concorso in spaccio di stupefacenti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!