FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Spaccio di droga in un negozio di Porto Sant’Elpidio: la Polizia lo scopre e lo chiude

Gli agenti del Commissariato di Fermo hanno trovato il titolare in possesso di eroina e cocaina e lo hanno denunciato

1.356 Letture
commenti
Eroina

Nell’ambito della costante ed incessante attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti messa in campo dal Commissariato di Pubblica Sicurezza di Fermo, nel pomeriggio del 6 aprile 2018, il personale della Sezione Anticrimine è entrato in azione a Porto Sant’Elpidio, all’interno di un esercizio commerciale.

Gli agenti hanno eseguito una perquisizione del locale, per poi passare a una personale nei confronti del proprietario, trovandolo in possesso di stupefacente pronto per essere spacciato.

In effetti il negozio era da tempo tenuto sotto controllo per il continuo via vai di persone conosciute come tossicodipendenti e nella giornata di venerdì 6 si è optato per intervenire in maniera decisa. In questo frangente all’uomo, M.F. di 56 anni, è stato chiesto di consegnare spontaneamente eventuale materiale illecito in suo possesso: richiesta a cui egli ha dato seguito, rendendosi conto di essere stato scoperto.

Dalla consegna spontanea e durante la successiva perquisizione sono stati reperiti 11 grammi di stupefacenti pesanti (eroina e cocaina) già suddivisi in dosi pronte per lo spaccio, oltre a bilancini elettronici di precisione e altro materiale utilizzato per la preparazione delle dosi.

Il 56enne, titolare del negozio di Porto Sant’Elpidio, è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica e il materiale rinvenuto è stato sequestrato. La Polizia evidenzia come il commerciante, sia inoltre il padre di un giovane arrestato verso la fine del mese di marzo in flagranza di reato, essendo stato trovato in possesso di un cospicuo quantitativo di marijuana che produceva in maniera autonoma, coltivandolo nella cantina di casa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!