FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Volley: dopo il KO di Bergamo, Grottazzolina è alla ricerca di spigliatezza e cinismo

Coach Ortenzi: "Possiamo fare bene con chiunque, ma il livello si è molto alzato". Gioie per la M&G da Serie C femminile e D maschile

250 Letture
commenti
Massimiliano Ortenzi

Esordio amaro nella Pool A di Serie A2 per la M&G Videx Grottazzolina, uscita sconfitta domenica sera dalla sfida contro la Caloni Agnelli Bergamo (prima forza del girone Blu). I grottesi hanno lottato alla pari con gli avversari per due set, prima di cedere nel terzo e ultimo parziale, lasciando l’intera posta in palio a Hoogendoorn e compagni.

“Per noi si è trattato di una partita difficile, perché venivamo da un periodo complicato” ha commentato coach Massimiliano Ortenzi. “Siamo riusciti ad approcciare bene la gara, ma nei momenti più importanti di primo e secondo set abbiamo fatto troppi errori su situazioni facili, cosa che contro squadre come Bergamo non ci si può permettere. Poi loro hanno alzato il livello, trovando punti dal servizio e lavorando bene nel muro-difesa e noi abbiamo subito il loro gioco. Sicuramente il fatto di aver perso i primi due set sul filo di lana, con il rammarico di aver buttato via qualche pallone di troppo, ci ha fatto accusare il contraccolpo nel terzo, e nonostante tutto siamo rimasti sempre attaccati alla partita, recuperando fino al 19-17. Bergamo è però un’ottima squadra, capace di mettere una grande pressione addosso all’avversario.”

La Videx è tornata ad allenarsi in sala pesi, sovlgendo poi una seduta di tecnica in palestra. Il prossimo match in programma sarà l’anticipo serale contro la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, squadra nella quale spiccano i nomi di Matej Cernic (che per anni ha vestito la maglia della Nazionale italiana) e Marco Cosimo Piscopo (ex Modena e Trento), già incontrati nella passata stagione ad Alessano.

“La partita contro Bergamo deve insegnarci che il livello di questa fase è molto alto e non possiamo permetterci errori” prosegue Ortenzi. “Tutte le squadre che affronteremo sono ben attrezzate e hanno ottime qualità, per cui non ci resta che continuare a lavorare, cercando di riportare tutti al 100%, ritrovando le nostre certezze, consapevoli del fatto che se affrontiamo le partite in maniera più spigliata e con maggior cinismo su alcuni dettagli, possiamo fare bene con chiunque.”

Nel frattempo, la società, è lieta di festeggiare i traguardi raggiunti dalle ragazze della Serie C femminile e dai ragazzi della D maschile: entrambe le formazioni hanno infatti conquistato la Pool Playoff al termine della prima fase dei rispettivi campionati regionali. Una grande soddisfazione per tutto l’Universo M&G.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!