Errore durante il parse dei dati!
FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Ricettazione e falsità: la Polizia di Stato effettua due arresti a Fermo e Montegranaro

Finiscono in manette un 58enne italiano e una 42enne cinese

997 Letture
commenti
Controlli di Polizia a Fermo

La Sezione Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Fermo ha tratto in arresto il cittadino italiano P.M.A. di 58 anni di Montegranaro, su cui pendeva, ancora da scontare, una pena di un anno e quattro mesi di reclusione per il reato di ricettazione (art. 648 C.P.).

L’uomo, raggiunto e arrestati dagli agenti di Polizia, è stato trasferito presso il carcere di Fermo.

Durante servizi mirati, è stata anche rintracciata ed arrestata la cittadina cinese L.F. di 42 anni, residente a Fermo, la quale doveva scontare la pena di un anno e un mese di reclusione per il reato di falsità o le omissioni nella dichiarazione sostitutiva di certificazione, per conseguire l’ottenimento o il mantenimento dell’ammissione al patrocinio (art. 95 D.P.R. 115/2002). La donna è stata accompagnata dagli agenti al carcere di Castrogno (Teramo).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!