FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Violenta rissa a Montegranaro: spuntano i coltelli, in due all’ospedale

Zuffa nella notte del 28 dicembre per motivi al vaglio dei Carabinieri

Un coltellino

E’ scoppiata a Montegranaro tra due marocchini, nella notte tra il 27 e il 28 dicembre, la violenta lite che ha portato al ferimento di entrambi, poi ricoverati in condizioni di varia gravità all’ospedale Murri di Fermo.

I due contendenti, per motivi ora al vaglio dei Carabinieri, intervenuti sul luogo della rissa, sarebbero rapidamente passati dalle parole alle mani, quindi alle lame: da colluttazione con calci e pugni, si è infatti giunti a profonde ferite da taglio per entrambi, quando sono spuntati dei coltelli.

Personale sanitario della Croce Gialla e della Croce Azzurra è giunto a Montegranaro in soccorso dei due marocchini, trasportati all’ospedale con ferite guaribili in 20 giorni per uno dei due, ma ben più gravi per l’altro, la cui prognosi non è stata sciolta dai medici di Fermo.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!