FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

A Sant’Elpidio a Mare e Casette d’Ete attivate le isole pedonali estive serali

In centro storico e nelle frazioni prendono il via anche le divertenti attività per i più piccoli

2.080 Letture
commenti
Giochi gonfiabili a Sant'Elpidio a Mare

Da lunedì 17 luglio fino al prossimo 3 settembre sarà riproposta l’isola pedonale in centro storico a Sant’Elpidio a Mare dalle ore 21.00 alle ore 24.00 di tutti i giorni feriali e festivi nell’area compresa tra p.le Manlio, corso Baccio, piazza Gramsci, piazza Battisti, largo Brancadoro e piazza Matteotti.

All’interno di tale area sarà istituito il divieto di sosta e di transito per tutte le categorie di veicoli, eccetto quelli in dotazione alle forze di polizia, i mezzi di soccorso, i veicoli a servizio degli utilizzatori dei garage posti all’interno dell’area interessata muniti di apposito pass, quelli dotati di apposita autorizzazione. L’accesso in piazza Matteotti sarà consentito da via Errighi dove sarà disposto un senso unico alternato, a mezzo semaforo.

“Si tratta di una scelta che va nella direzione dell’attuazione di una politica di tutela potenziata degli utenti deboli della strada – osserva il Sindaco, Alessio Terrenzioffrendo, allo stesso tempo, migliori condizioni di fruibilità pedonale degli spazi pubblici e garantendo maggiori possibilità di aggregazione alla popolazione residente e non. Riteniamo che questo provvedimento possa essere un ulteriore elemento di valorizzazione dei beni storico-culturali del centro cittadino migliorando le condizioni di fruibilità pedonale dell’intera area e rendendo la zona più vivibile”.

Inoltre, l’isola pedonale sarà attivata anche a Casette d’Ete, da lunedì 17 luglio al 26 di agosto, in tutti i giorni feriali e festivi con divieto di sosta e di transito a tutti i veicoli, eccetto quelli di soccorso, delle forze di polizia o quelli diversamente autorizzati muniti di apposito pass rilasciato dalla Polizia Locale.

Contemporaneamente, da lunedì sera, prenderanno il via le serate proposte dall’Amministrazione Comunale in piazza Gramsci – in Centro Storico – per i più piccoli.

“R-Estate in piazza SEMpre Giocando”: piazza Gramsci si trasforma in un grande contenitore di divertimento con la collaborazione di diverse associazioni cittadine: Il Regno di Morbidù (che aprirà con le proprie attività lunedì sera, 17 luglio), Spazio Donna, Numeri Primi, L’albero della Sibilla, Ente Contesa del Secchio, Atletica Elpdiiense Avis-Aido, Emmont Volley, Bocciofila Elpidiense, Superteppe, Croce Azzurra, Parrocchia Sant’Elpidio Abate, Academia Elpidiana Studi Storici, La Grù.

Dal lunedì al venerdì, dalle 21 alle 23 a partire da lunedì 17 luglio, dunque, saranno tante e diverse le occasioni di divertimento: saranno proposte fiabe animate, baby dance, mercatino del baratto, truccabimbi, gonfiabili, caccia al tesoro gonfiabili, appuntamenti sportivi e tanto altro.

“Sono stati messi a punto una serie di appuntamenti per i bambini e le bambine – dice in merito l’Assessore alla Cultura Gioia Corvaro con la possibilità di fruire di uno spazio in estrema tranquillità. Ringrazio le associazioni che si sono messe a disposizione con spirito di collaborazione e che, con attività di diverso tipo, faranno divertire i nostri bambini. Le famiglie potranno stare tranquille: sarà allestito anche uno spazio per il relax dei più grandi mentre i piccoli giocano”.

“Accanto agli eventi più grandi pensati nel territorio – aggiunge il Sindaco Terrenziabbiamo fortemente voluto dedicare uno spazio ai cittadini più piccoli affinchè le famiglie non debbano necessariamente spostarsi altrove per far divertire i loro figli in estrema sicurezza. Abbiamo tanti motivi per vivere la nostra città, le attrattive per i più piccoli rientrano tra queste”.

I giochi gonfiabili sono stati messi a disposizione anche nelle frazioni: giovedì sera sono stati proposti nell’ambito di Luce in festa 2017, martedì sera saranno a Cretarola per poi essere messi a disposizione in tutti gli altri quartieri.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!