FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Strade innevate e interrotte da alberi caduti: continuano interventi nell’entroterra di Fermo

La Presidente Canigola: "Precipitazioni eccezionali hanno creato disagi nonostante lavoro ininterrotto degli spazzaneve"

1.331 Letture
commenti
Neve a Monte Vidon Combatte

La Provincia di Fermo ha operato anche nella serata del 17 gennaio su tutta la rete stradale con i mezzi spazzaneve, e ha previsto l’invio di ulteriori mezzi più grandi e idonei alle condizioni attuali, a supporto di quelli già operanti, nelle zone più critiche di Amandola, Montefalcone, Smerillo, Santa Vittoria in Matenano, Monteleone di Fermo, Monsampietro Morico e Montottone.

“Capiamo i momenti di disagio soprattutto nelle zone collinari e montane di tutto il territorio provinciale – commenta la presidente Canigolama le precipitazioni nevose sono talmente importanti ed eccezionali che le strade vengono subito ricoperte nonostante i mezzi spazzaneve stiano lavorando ininterrottamente da stanotte, situazione aggravata dai molti alberi e rami che sono caduti sulla carreggiata”.

Si riscontrano difficoltà sulla SP 239 dove l’ANAS sta provvedendo a rimuovere rami e alberi della carreggiata per ripristinare il transito.

Un ringraziamento ai Sindaci che in primo luogo stanno affrontando questa emergenza e che sono in continuo contatto con i nostri operatori cercando di risolvere le situazioni di disagio che si stanno creando.

Si raccomanda di mettersi su strada solo se strettamente necessario.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!