FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Legittima difesa: Italia dei Valori, 5457 firme raccolte a Fermo e provincia

Il segretario Messina snocciola le cifre, dettagliando l'esito dell'iniziativa per i vari comuni del territorio

2.690 Letture
commenti
Idv, raccolta firme legittima difesa

Nelle Marche sono state raccolte 42490 firme in sostegno alla proposta di legge popolare dell’Italia dei Valori per tutelare l’inviolabilità del domicilio, per la quale pochi giorni fa è iniziato l’iter al Senato.

Nella provincia di Fermo si è arrivati a 5457. La raccolta prosegue fino al 16 luglio: lanciamo un appello ai cittadini affinché continuino a sostenerci andando a firmare”.

Così Ignazio Messina, segretario nazionale idv.

Nel dettaglio delle firme raccolte si segnalano la città di Fermo 716, Porto Sant’Elpidio 649, Montegranaro 639, Sant’Elpidio a mare 498, Monte Urano 453, Porto San Giorgio 337, Montegiorgio 214, Falerone 179, Grottazzolina 167, Montappone 135, Monterubbiano 126, Francavilla d’Ete 111, Rapagnano 104, Monte San Pietrangeli 93, Pedaso 92”.

“La nostra proposta – ha ricordato – vuole consentire a chi è aggredito nella propria abitazione, o nel proprio negozio, di difendersi più liberamente. In più, puntiamo ad eliminare la possibilità per il ladro di poter citare per danni l’aggredito, che noi consideriamo un vero e proprio cortocircuito normativo. Noi vogliamo difendere le persone oneste e mandare in galera i delinquenti”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!