FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Tunisino fermato e identificato a Sant’Elpidio a Mare: su di lui pendeva divieto di ritorno

All'uomo era stato anche negato il rinnovo del permesso di soggiorno, doveva allontanarsi dall'Italia

1.446 Letture
commenti
Polizia Municipale

Nella mattinata di martedì 29 settembre, gli operatori di Polizia Locale di Sant’Elpidio a Mare hanno provveduto a rintracciare ed identificare un soggetto di nazionalità tunisina di 32 anni – C.S. – colpito da un provvedimento del Questore di Ascoli Piceno di divieto di ritorno nel Comune di Sant’Elpidio a Mare per tre anni.

Sempre in relazione a tale soggetto il Questore di Ascoli Piceno, in data 26 settembre, aveva emesso un provvedimento di respingimento del rinnovo del permesso di soggiorno per motivi famigliari con obbligo di allontanarsi dal territorio Italiano entro 15 giorni dalla notifica dell’atto eseguita dagli stessi operatori di Polizia Locale nella giornata di ieri.

L’uomo è stato quindi fermato ed identificato nel territorio comunale di Casette d’Ete e si è provveduto a darne comunicazione all’autorità giudiziaria per i provvedimenti di rito.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!