FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Cade da un cavalcavia a Servigliano: muore un 21enne, si indaga sulle cause

Sarà l'autopsia a stabilire se all'origine del decesso del giovane di Montottone ci sia un episodio accidentale o un gesto volontario

2.544 Letture
commenti
Il cavalcavia che collega Servigliano a Piane di Falerone

Sarà molto probabilmente l’autopsia a sciogliere i dubbi sul decesso di un 21enne di Montottone, trovato morente domenica 2o settembre sul ciglio della strada comunale che da Servigliano si dirige verso Belmonte Piceno, in prossimità del cavalcavia che collega il paese stesso con Piane di Falerone.

Il corpo del giovane è stato segnalato da due motociclisti, che lo hanno visto giacere ai bordi della carreggiata: possono essere trascorse alcune ore prima del rinvenimento del ragazzo, che tutto sembra far pensare sia caduto dal cavalcavia sovrastante.

Quello che è da stabilire è se si tratti di un gesto volontario, di una caduta accidentale o di un caso di investimento stradale: non ci sarebbero infatti elementi che al momento conducano verso una pista piuttosto che verso l’altra.

Il 21enne di Montottone, nonostante i soccorsi che gli sono stati prestati non appena è stato lanciato l’allarme, non ce l’ha fatta: è morto in seguito ai molteplici traumi e alle emorragie riportate dopo l’urto. Sul posto ambulanza e automedica, oltre ai Carabinieri che cercheranno di stabilire le cause del decesso.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!