FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

Settimana d’azione contro razzismo, iniziative anche nelle scuole di Porto San Giorgio

Momento culturale di sensibilizzazione: una lettura animata, tra parole e colori, per gli alunni della scuola primaria

Integrazione, intercultura, volontari

Nell’ambito della XI Settimana nazionale d’azione contro il razzismo, promossa da Unar, Anci e Miur e in corso fino al 22 marzo, la locale associazione di volontariato D/Striscio, impegnata nella promozione della cultura della pace, presenta l’evento intitolato “Quel filo rosso”, in programma venerdì 20 marzo alle 10,30 nella scuola Borgo Rosselli di Porto San Giorgio.

L’iniziativa, una lettura animata realizzata per i bambini delle classi prime, seconde e terze della scuola primaria, vede protagonisti l’illustratrice Cristina Lanotte e il reporter Massimo Vita, che attraverso una performance con lavagna luminosa e colori a vetro, olio, acqua e sabbia, illustreranno “Quel filo rosso”: la storia di un incontro tra due bambine che si vedono diverse, ma che si scopriranno simili. Il racconto di un sogno, di un filo, di una via che permette agli animi di legarsi.

Oltre ad inserirsi nella XI settimana nazionale di azione contro il razzismo “Accendi la mente, spegni i pregiudizi”, l’evento rientra a livello locale all’interno del progetto D/striscio, sostenuto dall’Università per la pace, il cui obiettivo è quello di favorire la diffusione della cultura della pace, tra la popolazione autoctona e migrante, avviando percorsi culturali e artistici sui temi della non-violenza, dialogo interculturale, e rispetto delle diversità.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni