FermoNotizie.info
Versione ottimizzata per la stampa

“Marche in valigia”: territorio e gastronomia fermani in evidenza in Germania e Belgio

Serate di incontri, pubblicazioni sulla stampa locale estera e interviste radio: l'interesse per il progetto di Turismarche

3.739 Letture
commenti
Una veduta del territorio fermano

Si è concluso con successo a Roeselare City (Anversa) la serata finale del primo ciclo di eventi del progetto “Marche in valigia 2015”. Hanno suscitato grande interesse le iniziative di promozione del territorio Fermano in Germania e in Belgio promosse della cooperativa Turismarche di Petritoli nell’ambito del progetto finanziato dal Gal Fermano.

Le serate realizzate in Germania hanno visto oltre 250 partecipanti, mentre in Belgio nelle tre serate dedicate alla presentazione del nostro territorio ci sono stati oltre 300 partecipanti.

Curiosità ed interesse che da parte della stampa locale (con articolo e foto), dalla rivista “Buonissimo” pubblicata in Belgio che ha dedicato ampio spazio al Fermano e dalle radio di Anversa che hanno intervistato Andrea Marsili e Roberto Ferretti. Grande interesse da parte di potenziali turisti e consumatori e non solo perchè gli eventi hanno partecipato anche alcuni importatori di vini che fanno ben sperare per il turismo nel territorio fermano.

Attraverso questi eventi i partecipanti hanno avuto la possibilità di conoscere le bellezze del territorio ed hanno dialogato sulla storia e sul patrimonio culturale e storico locale. Molte le domande sui piatti e sulla tradizione della cucina locale e il dott. Ferretti ha fatto conoscere ed incuriosire il pubblico con la tradizione delle erbe spontanee e dei piatti poveri di una volta che fanno parte della Dieta Mediterranea.

Durante gli eventi è stato quindi approfondito il collegamento del nostro territorio con gli studi sulla Dieta Mediterranea e la longevità delle Marche.

Molto apprezzate le produzioni locali tipiche che sono state al centro degli eventi realizzati che si sono conclusi con la degustazione dei prodotti tipici locali. Grande successo anche dell’evento realizzato a Roeselare City (vicino Anversa) a cui ha partecipato anche il Sindaco di Monte Rinaldo, GianMario Borroni, molto soddisfatto per l’interesse e la curiosità manifestate verso il territorio del Gal Fermano.

Questi eventi sono realizzati proprio stimolare l’interesse verso le Marche e l’Italia. Si tratta di iniziative che permettono di creare un forte legame e di proiettare il nostro territorio all’estero, per migliorarne la visibilità al di fuori dei confini locali e di intercettare così nuovi flussi turistici.

da Turismarche

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Fermo Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni